Meditazione Sonora

 

Incontri individuali di meditazione guidata da suoni

e musiche da me composte, suonate e cantate dal vivo

 

Incontri individuali di meditazione attraverso il suono e la musica, con specifiche tecniche che lavorano sulla percezione del corpo, della respirazione, sull’emissione di suoni vocali, o pratiche di visualizzazione e vacuità, unite all’ascolto guidato di singoli suoni o musiche in 432 Hz da me composte, suonate e cantate dal vivo durante la seduta.

Tecniche che favoriscono una gestione più lucida di stress, paura, dolore e rabbia, stimolando il corretto funzionamento del sistema limbico e dell’amigdala, la ghiandola preposta alla valutazione del significato emotivo dei vissuti.

Pratiche meditative che allenano la mente a gestire processi di pensiero e superare situazioni personali di immobilità, inefficienza operativa o iperattività, stimolando la corteccia cingolata anteriore, area cerebrale in cui si sviluppano le capacità di attenzione, concentrazione e discernimento delle informazioni.

COME AGISCE IL SUONO SULLA MENTE

Il sistema nervoso produce onde cerebrali, infrasuoni con frequenze misurabili in Hz diverse a seconda dello stato di coscienza. Allo stato di coscienza ordinario il sistema nervoso emette onde cerebrali Beta con una frequenza variabile tra i 14  e i 30 Hz.

Suoni con intonazione in 432 Hz inducono la presenza in stati di coscienza meditativi perché il suono vibra con meno oscillazioni al secondo rispetto a quelli in 440 Hz, agendo sul flusso elettrico delle onde cerebrali rallentando il flusso delle onde Beta e favorendo lo sviluppo di onde Alfa e Theta, rispettivamente con frequenze variabili tra gli 8 e i 14 Hz e i 4 e gli 8 Hz, portando il meditatore a vivere stati di coscienza a maggior funzionalità neuro-biologica.

 

MUSICA PER LA MEDITAZIONE SONORA

Durante l’incontro viene proposto inoltre l’ascolto focalizzato di musiche meditative in 432 Hz, da me composte con attenzione speciale al tipo di modulazioni armoniche, pulsazione ritmica e strutture melodiche presenti. Musiche suonate e cantate rigorosamente dal vivo durante la seduta per stimolare maggiormente contatto interiore e serenità.

 

PRATICHE MEDITATIVE PROPOSTE

– Nada Yoga®, tecniche di meditazione statica, focalizzazione e visualizzazione, per calmare la mente, attivare l’osservazione neutrale dei processi mentali portando l’attenzione a specifiche parti del corpo e alla respirazione;

– Nada Yoga®, tecniche di meditazione attraverso l’emissione di suoni vocali, vivendo vibrazione e frequenze in specifiche parti del corpo per sciogliere tensioni e riequilibrarne il funzionamento;

– Espressione Corporea®, tecniche eutoniche di meditazione in movimento per rigenerare mente e corpo, vivendo con consapevolezza l’espressività spontanea del corpo danzante.

 

Per saperne di più

o per prenotare la tua seduta